C’ERA UNA VOLTA…UN RACCONTO EROTICO

C’ERA UNA VOLTA…UN RACCONTO EROTICO

dad0514af6d440f0a9bde64de4d918a6

C’era una volta un racconto erotico…il tuo!
Ne avete mai letto uno?
Mai letto Lolita di Nabokov, Il delta di Venere di Nin, L’amante di Lady Chatterly di Lawrence?
E’ ora di cominciare allora!
Le vacanze estive possono essere un buon momento per darsi alla letteratura erotica.
E dopo aver lettu un racconto o un romanzo erotico, perchè non provare a scriverlo?
Si, a scriverlo! Perchè può essere un buon esercizio per stimolare il proprio desiderio o un gioco di coppia molto interessante.
Alcune semplici regole da ricordare:
– Non arrivare subito al dunque. Il racconto deve catturare l’attenzione, deve creare suspance e deve essere armonico, avere quindi un inizio, uno svolgimento e una fine. Lo svolgimento non è necessariamente legato all’amplesso. Usate i dettagli per scatenare la vostra fantasia.
– Lasciatevi andare ai vostri desideri più profondi, non abbiate tabù o timori, scrivete ciò che desiderate.
– Scrivete coi sensi…tutti.

Rileggete il vostro racconto o leggetelo insieme al vostro partner.
Come vi sentite? Che effetto fa?

Lina è una bugiarda che non può sopportare la sua vera faccia allo specchio. Ha un volto che dichiara la sensualità che le brilla negli occhi, una bocca avida, uno sguardo provocante. Ma invece di mettere in mostra il suo erotismo, ne prova vergogna. Lo soffoca. E tutto questo desiderio, questa libidine, girano dentro di lei rimestando un veleno di gelosia e invidia.
Anais Nin

Comments for this post are closed.

VOGLIAMO FARTI UN REGALO

Augurandoti Buone Vacanze, lo Studio Dharma vuole farti un regalo. Clicca sul link il-mio-regalo-per-te E’ GRATIS 🙂 …

Come si fa il gioco della lotta?!

Il gioco della lotta è un momento che piace molto ai bambini, in particolare ai maschietti. Piace farlo con altri bambini, …

Genitori al posto dei bambini e bambini al posto dei genitori.

Laura è una bambina di 5 anni, va alla scuola materna, gioca con i suoi amichetti, si diverte. È socievole, simpatica, …