COME TROVARE IL PUNTO G

COME TROVARE IL PUNTO G

Signori e Signore: ecco a voi il punto G!

E che è potrebbe dire qualcun@?

Il magico punto G che si trova all’interno di tutte le donne e che, se accuratamente toccato, può provocare momenti di assoluto, sublime, piacere. Essendo un prolungamento della clitoride, magico organo adibito SOLO al piacere, non tutte provano lo stesso grado di piacere. Un pò come il sesso anale, alcune donne riescono ad avere persino un orgasmo, altre non amano troppo questa modalità di rapporto, non solo per via delle ristrettezze culturali con cui è stata, probabilmente, cresciuta.

Scopriamo di più..

Dove si trova?
Innanzitutto è bene ribadire che OGNI DONNA E’ DIVERSA. Per questo motivo è bene che ciascuna esplori, coi dovuti modi e con molta calma (l’attesa del piacere è esso stesso piacere, no?), la propria vagina, fino alla sua scoperta.
In linea di massima, se si inserisce un dito dentro la vagina, col palmo rivolto verso la clitoride, si trova più o meno a un terzo della profondità della vagina, a circa 4 centimetri. Attraverso un leggero sfregamento circolare e una leggera pressione, lo sentirete rigonfiarsi. È grande come il palmo del vostro dito e come prima sensazione, probabilmente, vi sembrerà di dover far pipì.

LO AVETE TROVATO! URRA’!!

Ricordatevi, però, che non è un bottoncino magico che basta schiacciarlo e si accende, un pò come la clitoride che non basta strapazzarla senza una logica per ottenere il magico mondo del piacere..

Ricordate che la lubrificazione è importantissima quindi, se fate fatica, usate un buon lubrificante e lasciate che il dito scivoli piacevolmente all’interno.

Se vi fate aiutare da un ,aschietto, ricordategli che deve toccarvi con la massima delicatezza e per fargli comprendere meglio, provate a dirgli che è il punto G è delicato molto più dei suoi testicoli. VI ASSICURO CHE CAPIRA’..
E se volete, successivamente, provate a stimolare contemporaneamente anche il clitoride, esperienza da provare!

Ultima cosa ma molto importante: SIAMO TUTTE NORMALI, clitoridee, vaginali, “Giali” anali e chi ne ha più ne metta.

Il sesso è un’esperienza appagante se fatta con LIBERTA’ e CONSAPEVOLEZZA.

AMATE VOI STESSE E IL VOSTRO CORPO MERAVIGLIOSO!

punto-g1

Comments for this post are closed.

VOGLIAMO FARTI UN REGALO

Augurandoti Buone Vacanze, lo Studio Dharma vuole farti un regalo. Clicca sul link il-mio-regalo-per-te E’ GRATIS 🙂 …

Come si fa il gioco della lotta?!

Il gioco della lotta è un momento che piace molto ai bambini, in particolare ai maschietti. Piace farlo con altri bambini, …

Genitori al posto dei bambini e bambini al posto dei genitori.

Laura è una bambina di 5 anni, va alla scuola materna, gioca con i suoi amichetti, si diverte. È socievole, simpatica, …