Gestione della rabbia

La rabbia è un'emozione innata, primaria. Da bambini ci aiuta nella manifestazione di alcune frustrazioni difficili da nominare.

Da grandi, quella naturale espressione emotiva, comincia ad essere punita, non considerata e, a volte, anche alimentata. Anche culturalmente la rabbia viene considerata inaccettabile e la Persona comincia a reprimerla o a manifestarla sotto forma, a volte, anche di violenza.

Ma di persone arrabbiate ce ne sono molte e non tutte sono violente.

A volte la rabbia la indirizziamo verso noi stessi, non concedendoci del tempo, non esprimendola, facendoci dl male; altre volte la indirizziamo all'esterno, prevaricando gli altri, urlando e, a volte, aggredendo fisicamente.

La rabbia, però, è la stessa emozione che esprimevamo da bambini e ha al suo interno, un profondo dolore mal espresso, un senso di frustrazione e un'incapacità di sentire l'altro e se stesso, in maniera empatica.

La Persona non è più, o non gli è stato dato il permesso di essere, in grado di comunicare le emozioni con uno stile Assertivo, ma bensì, utilizza l'aggressività, verbale e fisica, come unica modalità di canalizzare la propria disperazione.

Il gruppo proposto dallo Studio di Psicologia Dharma , nasce con lo scopo di:

  • Comprendere la natura della rabbia.
  • Sviluppare una comunicazione di tipo assertivo.
  • Sviluppare il senso di empatia.
  • Apprendere stili di comportamento differenti.

Il corso prevede un incontro individuale di presentazione e raccolta anamnestica e 8/10 incontri a cadenza quindicennale della durata di 90 minuti ciascuno.

Il costo può variare, per sedute singole o di gruppo.

Il corso parte con un minimo di 3 partecipanti ma è possibile affrontare la problematica anche all’interno di un percorso di terapia individuale.

 

Per informazioni compila il form di contatto!

gestione_rabbia_2

gestione_rabbia

VOGLIAMO FARTI UN REGALO

Augurandoti Buone Vacanze, lo Studio Dharma vuole farti un regalo. Clicca sul link il-mio-regalo-per-te E’ GRATIS 🙂 …

Come si fa il gioco della lotta?!

Il gioco della lotta è un momento che piace molto ai bambini, in particolare ai maschietti. Piace farlo con altri bambini, …

Genitori al posto dei bambini e bambini al posto dei genitori.

Laura è una bambina di 5 anni, va alla scuola materna, gioca con i suoi amichetti, si diverte. È socievole, simpatica, …