Disturbi dell’apprendimento e ritardo mentale

Lo Studio di Psicologia Dharma prende in considerazione anche questa parte di disturbi, per i quali è richiesto un intervento spesso multidisciplinare. Per tale ragione, per la diagnosi e la cura dei distrurbi dell'apprendimento e del ritardo mentale, lo Studio collabora con figure specialistiche, quali neuropsichiatri infantili, lodopedisti, psicomotricisti, psicologi esperti anche nella riabilitazione. Un bambino che presenta ritardo mentale mostra un funzionamento intellettivo al di sotto della media, ovvero viene valutato il valore del quoziente intellettivo tramite dei test psicodiagnostici.

Quando è presente ritardo mentale, che può essere più o meno grave, sono associati altri deficit nel funzionamento adattivo, ad esempio nella comunicazione, nella cura della persona, nelle capacità sociali, nell'autodeterminazione, nelle capacità di funzionamento scolastico, lavorativo e del tempo libero. 

I disturbi dell'apprendimento sono invece caratterizzati da un funzionamento inferiore rispetto alla norma di alcune abilità e, nel dettaglio, ciò può riguardare la lettura, il calcolo, l'espressione scritta. Ed è così che lo Studio di Psicologia Dharma parla di dislessia, quando il livello raggiunto nella lettura è al di sotto di quanto previsto per l'età (inteso come velocità, correttezza e comprensione), di discalculia quando sono compromesse le capacità di calcolo, e di disortografia per i deficit nella scrittura. Lo Studio di Psicologia Dharma valuta i diversi disturbi adattando la terapia più consona ad essi.

 

Contattaci!

disturbi apprendimento

VOGLIAMO FARTI UN REGALO

Augurandoti Buone Vacanze, lo Studio Dharma vuole farti un regalo. Clicca sul link il-mio-regalo-per-te E’ GRATIS 🙂 …

Come si fa il gioco della lotta?!

Il gioco della lotta è un momento che piace molto ai bambini, in particolare ai maschietti. Piace farlo con altri bambini, …

Genitori al posto dei bambini e bambini al posto dei genitori.

Laura è una bambina di 5 anni, va alla scuola materna, gioca con i suoi amichetti, si diverte. È socievole, simpatica, …