Disturbo bordeline e psicosi

Quando si parla di personalità è difficile in adolescenza definire un chiaro limite tra un disturbi di questo genere e la complessa e naturale ristrutturazione della persona che deve avvenire in questa fase. Lo Studio di Psicologia Dharma condivide infatti l'idea di un continuum tra la vulnerabilità psichica, caratterizzata da instabilità affettiva e difficoltà nella relazione con l'altro, e il disturbo di personalità.

Un disturbo è presente quando vi è un modello abituale di esperienza interiore o di comportamento che devia marcatamente rispetto alle aspettative sociali e che può manifestarsi nell'area cognitiva (distorsione nel modi di pensare a se stessi o gli altri), affettiva (intensità, labilità nelle risposte emotive), funzionamento interpersonale e controllo degli impulsi. L'intensità, la frequenza e la compromissione nella quotidianità ne determinano la gravità.

Il disturbo bordeline viene valutato dallo Studio di Psicologia Dharma quando sono presenti difficoltà nell'area dell'identità (atteggiamenti di dipendenza e di ribellione evidenti, percezioni distorte circa la propria persona), degli affetti (sentimenti di vuoto, di inutilità, di inadeguatezza, ansia, depressione, oscillazione dell'umore) e dell'impulsività (aggressività verso l'altro e anche verso di sé, attraverso tentativi di suicidio).

I disturbi psicotici sono presenti quando vi è un'evidente scostamento dalla realtà, possono essere presenti allucinazioni e deliri, comportamenti o comportamenti bizzarri, apatia cronica. Lo Studio di Psicologia Dharma considera tutti i vari quadri possibili, a partire dalla schizofrenia, dal disturbo delirante, fino al disturbo psicotico breve e schizzoaffettivo.

Una parola a parte possono avere anche i disturbi dissociativi in cui la caratteristica tipica è la sconnessione delle funzioni, solitamente integrate, della coscienza, della memoria, della identità e della percezione, tali per cui possono presentarsi episodi di amnesia, di allontanamento fisico da un luogo senza averne il ricordo, la sensazione di sentirsi distaccato dal proprio corpo.

 

Contattaci!

disturbo_bordeline_psicosi

VOGLIAMO FARTI UN REGALO

Augurandoti Buone Vacanze, lo Studio Dharma vuole farti un regalo. Clicca sul link il-mio-regalo-per-te E’ GRATIS 🙂 …

Come si fa il gioco della lotta?!

Il gioco della lotta è un momento che piace molto ai bambini, in particolare ai maschietti. Piace farlo con altri bambini, …

Genitori al posto dei bambini e bambini al posto dei genitori.

Laura è una bambina di 5 anni, va alla scuola materna, gioca con i suoi amichetti, si diverte. È socievole, simpatica, …